Ultimi articoli

Con la fascia a lutto per la chiusura dell’edizione di Gorizia del Messaggero Veneto

Il giorno dell’inaugurazione del nuovo centro stampa di Gorizia siamo andati in Municipio con la fascia a lutto, per consegnare al sindaco Romoli e ai vertici del Gruppo Espresso un volantino che esprimeva la contrarietà alla chiusura del fascicolo di Gorizia del Messaggero Veneto. Erano con noi i rappresentanti del Forum e del SEL. Nel volantino dicevamo: “Con la chiusura dell’edizione di Gorizia del Messagero Veneto si spegne una voce autorevole, storica e preziosa risorsa per la comunità isontina. Gorizia perde informazione, dibattito, confronto conoscenza del territorio. Perdiamo professionalità: un redattore e una decina di collaboratori precari vanno a casa in un momento di grave crisi del lavoro. Il Messaggero perde lettori: circa un migliaio di copie vendute in meno, preventivate dall’Azienda. Il restante presidio goriziano di tre giornalisti sarà probabilmente l’anticamera della chiusura totale. Per tutto questo oggi non possiamo festeggiare”.

Giuseppe Cingolani, segretario del Partito Democratico di Gorizia

da sinistra verso destra: Nando De Sarno (segretario del SEL), Andrea Bellavite (capogruppo del Forum), Angiola Restaino (responsabile Istruzione del PD), Livio Bianchini (consigliere comunale del SEL) e Giuseppe Cingolani (segretario PD)
da sinistra verso destra: Nando De Sarno (segretario del SEL), Andrea Bellavite (capogruppo del Forum), Angiola Restaino (responsabile Istruzione del PD), Livio Bianchini (consigliere comunale del SEL) e Giuseppe Cingolani (segretario PD)
 il segretario del Pd consegna al sindaco Romoli e ai vertici del Gruppo Espresso il volantino di protesta
il segretario del Pd consegna al sindaco Romoli e ai vertici del Gruppo Espresso il volantino di protesta

Altri articoli che ti potrebbero interessare

One thought on “Con la fascia a lutto per la chiusura dell’edizione di Gorizia del Messaggero Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime novità! x