#Lavoro #Sanità #Sociale #Comunità

#Lavoro #Sanità #Sociale #Comunità

#Ambiente #Isonzo #Gorizia

#Ambiente #Isonzo #Gorizia

Peterin (PD) su Galleria Bombi: 550.000 euro “buttati” pubblici per demolire e ricostruire

550.000 euro – cifra confermata dall’assessore Bellan – “buttati” per demolire e ricostruire, per l’ennesima volta: il consigliere del Partito Democratico, David Peterin, con un’interrogazione nel consiglio comunale di lunedì, ha puntato l’attenzione sull’esborso che il Comune si accinge a fare per la riapertura del traffico di Galleria Bombi e la ricostruzione della strada che quindi andrà a “tagliare” piazza Vittoria: con la conseguente necessità di andare a demolire una parte del lavoro fatto pochi anni fa per la piazza e costruire la sede stradale. Per Peterin e il gruppo del PD “un intervento superfluo che costa moltissimo per demolire e ricostruire ciò che i contribuenti hanno già pagato. I soldi pubblici vengono buttati per demolire e ricostruire di nuovo”. E a proposito di lavori da “rifare” per l’ennesima volta, Peterin ha inoltre denunciato lo stato della pavimentazione in porfido in Corso Verdi e chiesto un tempestivo intervento di ricostruzione. Una situazione che, come è emerso dalla risposta all’interrogazione, ha portato gli uffici comunali a quantificare il danno e aprire un contenzioso con la ditta esecutrice dei lavori.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *